TRAVEL NOTES

mercoledì 16 settembre 2009

Primo giorno di scuola

Ieri 15 settembre è stato il primo giorno di scuola.
Come ogni anno, per ricordo, faccio una foto all'Annalisa.



Quest'anno è un anno scolastico importante, frequenterà la 3° media.
E' la fine di un ciclo e l'inizio di un altro, un pò più verso l'indipendenza e l'età adulta.
Se per l'Annalisa ha iniziato la 3° media, per l'Alessia sarebbe stato il primo giorno delle medie. Avrebbe frequentato la 1° media.
A giugno i suoi compagni hanno salutato la loro maestra storica, la Rita , quella che hanno mantenuto per i 5 anni di elementari.Le altre maestre un pò per varie vicissitudini, si sono alternate.
Di solito si fa un pensierino come ricordo e i genitori hanno pensato di dedicare ai bambini la loro pagina, facendo disegni, lasciando pensieri e mettere foto.....ho pensato ma è scrapbooking...
Hanno pensato di darci una pagina dell'album, per ricordare anche la nostra bimba....questo mi ha fatto un gran piacere, anzi come famiglia ci ha fatto un gran piacere e commosso, ma loro non lo sanno.Come al solito sono stata entusiasta, il che probabimente, li ha spinti a chiederci di andare anche noi , con loro, a mangiare la pizza, tutti insieme...non ce la siamo sentita.
Quando li vedo, cerco sempre mia figlia, ma lo so che lei non c'è e questo mi fa doppiamente male.
Anche l'Annalisa mi ha detto, mamma quest'anno sarà dura vedere i suoi compagni a scuola.
La mia cucciola super forte che quando meno me lo aspetto crolla, con poche parole..

Ma ora vi faccio vedere la paginetta dell'album che ho fatto, non avevo idee, ma poi come per magia è venuta fuori questa..

Ho pensato di mettere la foto del primo giorno di scuola della prima elementare e dell'ultima sorridente, fatta mentre scherzavamo,lei e sua sorella facevano le pose, come le modelle.
Come journaling ho fotocopiato un suo compito, dove si doveva descrivere e con la craft robo ho ritagliato il suo nome e usato la carta rosa, il suo colore preferito.



Arrivederci a presto con gli ultimi aggiornamenti sul mega meeting di Scc, delle vacanze e dei pensierini che le "zie" di Mattia, gli hanno regalato.

10 commenti:

Simona ha detto...

Sabry faccio molta fatica ad esprimere quello che provo, sappi che ti stimo e ammiro profondamente
Simona (tortellina

zammù ha detto...

Ti abbraccio forte (e deglutisco, deglutisco. Per fare andare giù il groppo in gola.

Enri_Enfa ha detto...

Sabry anche a me mancano le parole...ti mando un grosso abraccio

Daniela ha detto...

Sabry....un grosso abbraccio!

Daniè ha detto...

che grande dolore vi portate addosso... un abbraccio
Daniela

Lucycapoeira ha detto...

Mamma mia Sabrina! Non so cosa dirti, quello che ti è successo è terribile e ci vuole una grandissima forza per andare avanti. Ti abbraccio forte forte!
Lucy

fedef ha detto...

sabry, leggo solo ora questo post meraviglioso, come te e la tua famiglia.
un abbraccio

Marika ha detto...

Riesci sempre a farmi scendere una lacrima...sei una gran donna ed io ti ammiro con tutto il cuore

kattyg ha detto...

Ciao Sabrina, non ti ho ancora ringraziata per lo swap del CD Witch...
Ho letto il post, quanto dolore... mi sento davvero fuori luogo. un abbraccio. Katty

barbarayaya62 ha detto...

Sabry ti voglio bene ti ammiro e tantissime altre cose che non so dirti! siete davvero forti tutti compresa annalisa non so davvero cosa dire se non madare giu' e pensare che il mondo e' davvero difficile da capire! yaya